mercoledì 18 marzo 2015

Recensione - Pure - Jennifer L. Armentrout

Ho recensito di recente Half-Bood della goddess Jennifer Armentrout, ora siamo al seguito: Pure.

TitoloPure
AutoreJennifer L. Armentrout
Saga: Covenant #2
Prezzo: 8,47€
Pagg329
Casa Ed: Spencer Hill Press

Trama (tradotta by me)C'è il bisogno. E c'è il Fato. Essere destinati a diventare una sorta di fonte elettrica sovrannaturale non è proprio il massimo.. soprattutto se l'altra metà di Alexandria le è sempre appresso: Seth è nell'area allenamento, fuori dalle sue lezioni, e continua a intrufolarsi nella sua camera. La loro connessione ha anche qualche benefit, come per esempio il potere di far sparire gli incubi che ricordano ad Alex sua madre, ma per altre cose non ci sono effetti positivi o soluzioni, come per i suoi sentimenti verso il proibito, Puro Aiden, o per quello che lui farebbe e sacrificherebbe per lei. Quando i Demoni si infiltrano nel Covenant e attaccano degli studenti, gli Dei mandano le Furie, Dee minori determinate a eliminare qualsiasi minaccia per il Covenant e per gli Dei, inclusi gli Apollyon e ovviamente Alex. Come se i Demoni non fossero abbastanza, una misteriosa minaccia farebbe di tutto per neutralizzare Seth, cercando di spedire in servitù Alex, o addirittura uccidendola. 


descriptionLo stile è sempre scorrevolissimo e crea dipendenza, la Armentrout si riconferma un fenomeno e con questo libro lo evidenzia ancora di più del primo, NON RIUSCIVO A STACCARMI DAL KINDLE, impressionante, questo libro e questa saga sono la perfezione. La storia è leggermente più matura, come in ogni secondo libro di una saga, infatti nel primo si pongono le basi e nel secondo si sviluppa al 100% quella che sarà poi la storia. Nel calderone vengono messe scoperte importanti e perdite notevoli, cosa che non mi aspettavo, pensavo che il tutto procedesse all'acqua di rose, invece è tutto così imprevedibile che quando scopri qualcosa o quando succede un qualcos'altro di incredibile vorresti abbracciare il libro. Insomma, non c'è modo di dire LO SAPEVO!
La trama è incalzante, dall'inizio alla fine, parte tutto con un attacco di demoni al Covenant che scuote tutti e da qui si parte con allenamenti flirtosi con Aiden e Seth, amori proibiti, azione, lotta, c'è di tutto, anche una perdita che mi ha fatto stare male! Inoltre in questo libro abbiamo dato uno sguardo interno al Consiglio, grazie alla deposizione che deve dare Alex riguardo a Gatlinburg, abbiamo conosciuto i Ministri, e visto da vicino e 'toccato con mano' le conseguenze del non seguire le regole. E' un libro d'azione con una buona, buonissima parte romance CHE HO AMATO. Una figura che mi è piaciuta molto sono state le Furie, primo approccio diretto con gli Dei (anche se sono divinità minori).
Il rapporto Alex/Aiden è al cardiopalma e soffre di alti e bassi, ci sono momenti in cui avrei voluto piangere e altri in cui il cuore mi usciva dal petto, mentre il rapporto Alex/Seth, è a un punto di decollo e devo dire che molte scene fra di loro non mi son dispiaciute, anzi (non sto parlando delle notti in camera o di quando Alex ha bevuto l'intruglio.. no no assolutamente)... Nonostante io non sia la più grande sostenitrice dei triangoli! Sono sempre e comunque Team Aiden ehh...  Anche se comunque avrei voluto strozzarlo più e più volte, ma quanto cazzo sei razionale? Io in un book boyfriend voglio irrazionalità, arroganza, strafottenza... ANche se devo dire che alla fine L'HO AMATO. Nella scena finale è stato IL MIO EROE.
Per quanto riguarda Alex è sempre più testarda e caparbia e questo me la fa apprezzare sempre di più, non ho notato molti cambiamenti in lei tra il primo libro e questo ma sicuramente perchè non è la classica eroina che parte sfigata per poi mostrare segni di maturità, lei era già ben equipaggiata fin dall'inizio, ha solo dovuto tirarsi su le maniche e COMBATTERE. Amo le eroine che combattono alla pari, se non meglio degli uomini (Celaena mi vieni sempre sempre in mente tu <3)!
Beh che dire in conclusione... LIBRO STUPENDO!

Dimenticavo: vi regalo, in realtà ve la regala la Armentrout, questa bellisssssssssssssssssima scena col POV di AIDEN... http://www.scribd.com/doc/111557745/The-Brew-Edited

Ok, ho trovato questa chicca meravigliosa. Una nota di Deacon in cui organizza il compleanno di Aiden e che viene trovata da quest'ultimo che annota i suoi appunti. ADORO.
 Super super super funny <3



mercoledì 11 marzo 2015

Recensione - Half-Blood - Jennifer L. Armentrout


Dopo mesi e mesi, se non anni, che mi riprometto di leggerlo, ho ceduto. E ho fatto solo che bene.
Piccolo appunto: ragazzi MA QUESTE COPERTINE? Non sono favolose? Tra l'altro come potete vedere il primo libro in teoria è Daimon, ma è una novella e io provo una certa avversità nei confronti delle novelle, anche se ho letto più volte che è imperdibile.. Ci farò un pensierino.

 photo tumblr_mocqncejGj1r9ccwso1_500_zpsc5213ec6.jpg


9680718TitoloHalf-Blood
AutoreJennifer L. Armentrout
Saga: Covenant #1
Prezzo: 8,23€
Pagg: 281
Casa Ed: Spencer Hill Press

Trama (tradotta by me): Gli Hematoi discendono dall'unione degli Dei e dei mortali. I figli di due Hematoi purosangue hanno poteri degni degli Dei, mentre i figli di Hematoi e mortali... beh, non molto! I mezzosangue hanno solo due opzioni: allenarsi per diventare Sentinelle che cacciano e uccidono Demoni o diventare servitù nelle case dei puri.
La diciassettenne Alexandria preferirebbe rischiare la sua vita combattendo piuttosto che perderla pulendo bagni. Ci dono diverse regole che gli studenti del Covenant devono seguire e Alex ha problemi con tutte, in particolar modo con la numero 1: le relazioni tra puri e mezzosangue sono proibite. Sfortunatamente, si sta innamorando di un superfigo purosangue, Aiden. Ma innamorarsi di Aiden non è il suo più grande problema, lo è sopravvivere abbastanza a lungo per diplomarsi e diventare una Sentinella. Se fallirà questo obbiettivo, dovrà affrontare un futuro peggioree della morte o della schiavitù: essere trasformata in un demone ed essere cacciata da Aiden. 

Beh che dire, questo libro è WOW. E' una bomba! Un must-read! Sarà che amo la mitologia greca, amo le relazioni proibite, amo le protagoniste kickass e amo follemente i super hot guys, ma questo libro è stupendo. Premetto che non ho mai letto niente della Armentrout e devo dire che scrive da Dio, in una maniera fluida e scorrevole, a dir poco ipnotica. Non riesci a mettere giù il libro per vedere cosa diavolo succede. Inoltre devo dire che la Armentrout è davvero brava a delineare i personaggi, te ne innamori nel giro di un paio di gg:
Alexandria, è la protagonista perfetta, forte, coraggiosa, combattiva, tosta, forse a volte troppo impulsiva, perde la madre subito all'inizio del libro e cerca subito di reagire, di metabolizzare, non sta a piangersi addosso.. E già lì me ne sono innamorata. In alcuni punti non nego che avrei voluto tirarle qualcosa in testa per la troppa impulsività che sfocia in egoismo, però in linea di massima l'ho adorata. Poi è arrogante al massimo, e sarcastica fino al midollo! Una sorta di Celaena Sardothien, ma meno assassina! :) E' indietro con gli allenamenti poichè è rimasta 3 anni lontano dall'istituto di formazione nel quale si allenano gli Hematoi: il Covenant. Per questo ha bisogno di un recupero veloce del progra
mma, per questo c'è il nostro amato Aiden.
Aiden, beh che dire, è il classico super hot guy, dallo sguardo magnetico e dalle risposte alla bisognafarelacosagiusta, è super protettivo nei confronti di Alex  e già questo basta per adorarlo *-* poi è forte, saggio, corretto.. <3 Vi avviso: i momenti di allenamento che condividono Alex&Aiden sono ad alto tasso di sbavo *_*
Seth è una bomba. Io odio i triangoli, non so neanche se questo è destinato a diventarlo, però a me lui fa impazzire, è tutto quello che non è Aiden, è sbruffone, arrogante, sarcastico, impertinente.
La trama è fitta, avvincente e direi anche abbastanza piena di azione, intendiamoci, non alla "Trono di spade" però non mancano colpi di scena e lotte all'ultimo sangue. Il destino ha in serbo per Alex molte cose e questo non la scoraggia, anzi, con coraggio e caparbietà affronta quello che dovrà accadere. I sentimenti e la componente romance la fanno un po' da padrone, se posso dire la mia ed essere un po' una voce fuori dal coro, non mi ha fatto impazzire il fatto che Aiden fosse così ovvio nei confronti di Alex, avrei voluto che fosse più arrogante e distaccato, ma forse è solo una mia impressione. Aparte questo cuore e batticuore a gogo <3
Non capisco perché in Italia non ci sia l'intenzione di pubblicare questo capolavoro.


ps datemi tutti i libri della Armentrout ADESSO.

martedì 10 marzo 2015